Ruvo 05 Giugno 2005 - Coppa Italia 2005 CSEN di Ju Jitsu - Olympia Grifo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ruvo 05 Giugno 2005 - Coppa Italia 2005 CSEN di Ju Jitsu

Attività Agonistica > 2005

Coppa Italia 2005 di Ju Jitsu - CSEN - UISP - FIJLKAM

Fortunato Emanuele e Fortunato Roberto vincitori della Coppa Italia 2005
Polisportiva Grifo terza migliore società italiana


Entusiasmante spettacolo e ottime prestazioni sportive hanno deliziato il numeroso pubblico presente al Palasport di Ruvo di Puglia (BA), giunto per assistere alla “Coppa Italia 2005” alla quale hanno partecipato 12 società sportive per un totale di 200 atleti provenienti da varie parti dell'Italia, che hanno dato vita a più di sette ore di puro agonismo, a dimostrazione di come le Arti Marziali e in particolare il Ju Jitsu si stiano diffondendo in misura sempre maggiore.

La competizione, tra le più importanti a carattere nazionale, è stata patrocinata dal comitato FIJLKAM regione Puglia che, tramite il suo presidente M° Franco De Lucia, ha sostenuto e fortemente voluto la riuscita di quest'evento organizzato dallo CSEN regionale rappresentato dal Sig. Domenico Marzullo e dalla Polisportiva Grifo del Maestro Giuseppe Fortunato nell'ambito del Maggio Sportivo Ruvese.

Sui tre tatami di gara si sono confrontati atleti dalle età più svariate, magari all'esordio davanti ad un pubblico così numeroso o magari con anni d'esperienza e vittorie a gare internazionali alle spalle.

La Polisportiva Grifo, come già detto società ospitante, ha ottenuto ben quattro primi posti grazie alle superbe prestazioni degli atleti Limitone Antonio (7 anni) e Caprio Mariantonietta (10 anni) per quanto riguarda le categorie dei preagonisti e di Fortunato Emanuele (seniores 62 Kg) e Fortunato Roberto (juniores 69 Kg) negli agonisti, trionfi che si aggiungono ad un anno ricco di soddisfazioni. Da apprezzare anche gli argenti di Cantatore Fabio (10 anni) e Mastrorilli Roberto (5 anni) e il bronzo di Camerino Marcello (6 anni). La società, che ha partecipato alla competizione con 17 atleti, ha conquistato nella classifica a squadre generale un meritato terzo posto, dietro alle forti squadre dello Zen Club Manduria e dell'Hiwashita Gallipoli.

Un ringraziamento particolare va alle autorità locali: al Sindaco dott. Saverio Fatone, all'Assessore allo sport Giovanni Mazzone, al dott. Franco Catalano medico di gara e quant'altri hanno partecipato alla riuscita della manifestazione.


ATLETA

CATEGORIA

RISULTATO

Camerino Marcello

bambini

3° class

Caprio Aldo

bambini

5° class

Mastrorilli Roberto

bambini

2° class

Limitone Antonio

bambini

1° class

Camerino Davide

bambini

2° class

Piarulli Vincenzo D.

bambini

5° class

Lamarca Gabriele

bambini

5° class

De Nicolo Daniele

bambini

2° class

Caprio Mariantonietta

bambini

1° class

Cantatore Fabio

ragazzi

2° class

Padovano Pasquale

ragazzi

2° class

Piarulli Giuseppe

esordienti

5° class

Piarulli Vincenzo

cadetti

5° class

Lovino Romina

esordienti

4° class

Girasoli Corradino

juniores

3° class

Fortunato Emanuele

seniores

1° class

Fortunato Roberto

juniores

1° class

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu